Shiraz

Varietà: Shiraz.
Vigneto: controspalliera con potatura a cordone speronato.
Densità d’impianto: 4500 piante per ettaro e una produzione di 1,5 kg di uva per pianta.
Vinificazione: le uve sono raccolte e vinificate ad una temperatura di 25°, il vino viene afinato in barriques 50% nuove e 50% di secondo passaggio per almeno 6 mesi e successivamente 2 mesi in acciaio.
Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino intenso Con riflessi violacei. Profumo di frutti neri e rossi con ottima fusione di vaniglia e spezie.
Dati analitici: Alcool: 13,5% vol; Acidità totale: 5 gr/lt; Ph: 3,60; Zuccheri: 1 gr/lt.